Un pensiero su “Alessio Parodi

  • Nunzia Vezzola
    21 Maggio 2018, 19:54 alle
    Permalink

    Trovo significativa l’idea della radice contenuta nella descrizione. Per me la radice è la metafora dell’apprendimento autoguidato, cioè secondo le leggi della biologia.
    Questa proposta di marchio presenta inoltre degli spunti di riflessione molto interessanti: la famiglia insieme, l’abbraccio materno, la lettura autonoma, ciascuno secondo percorsi diversi, l’elemento naturale, l’albero (la natura intelligente e sensibile).
    E’ una proposta colorata e gioiosa, che trasmette calore. E’ originale e pregnante.
    Ma sarà leggibile in formato ridotto?

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.