IL MONDO

Il mondo,
tanto grande,
quanto immondo,
che tale gli uomini han reso
e per questo si è offeso.
Le terre vegete,
dalle pinete
che in Europa stan,
alle terre del Pakistan.
Bellezze; fiumi; macchine; predatori; demoni; kimono…
quasi infinite le cose che stan sotto l’ ozono.
Ma adesso del mondo vedo una piccola parte:
dalla mia finestra davvero un opera d’ arte:
la natura,
la cosa più pura.

Greta

Il mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.