Homeschooling: da cosa cominciare?

Home » Essere Homeschooler » Homeschooling in pratica » Homeschooling: da cosa cominciare?
homeschooling

Abbiamo parlato di cosa fare per cominciare un percorso di homeschooling in questo video del nostro canale Youtube (in quest’altro abbiamo parlato di come “Organizzare l’homeschooling in famiglia“). Ne abbiamo parlato anche nell’articolo L’avvio dell’homeschoolingin questo articolo  sul blog del bambino naturale.

Ti suggeriamo di vederli/leggerli: contengono una grande quantità di informazioni utili, sia sul piano amministrativo e normativo, sia sul piano relazionale e sociale, sia anche sul piano organizzativo e su quello pedagogico-didattico-filosofico. L’homeschooling infatti è una realtà con innumerevoli sfaccettature e con una grande ricchezza di approcci. Vale la pena di conoscerla prima di intraprendere il cammino.

Naturalmente, ogni inizio è diverso perchè ognuno ha motivazioni e storie personali/familiari, nonché situazioni uniche. Per questo non vi sono azioni o passaggi obbligatori (se non quelli amministrativi), né qualcosa di migliore di qualcos’altro.

Certamente, come genitore in homeschooling, dovrai studiare molto ed essere ben informato. Dovrai fare delle scelte importanti per tuo figlio e per la tua famiglia. Dovrai anche relazionarti con consapevolezza rispetto alle istituzioni del tuo territorio, la scuola e il comune, in una dimensione di cittadinanza attiva.

Tuttavia, chi ci è già passato solitamente condivide le proprie esperienze, anche sulla base del “senno di poi” … “Ah, se l’avessi saputo prima!”

Ebbene, questo è il senso degli articoli e del video indicati sopra: suggerire come muoversi sulla base delle proprie esperienze.

Questo è anche il senso dell’esistenza di LAIF, un’associazione nazionale impegnata nella tutela della dignità dell’homeschooling e nella salvaguardia dei diritti degli homeschooler. Un’associazione nata per favorire la rete fra le famiglie, nonché per la promozione della cultura dell’istruzione in famiglia e la produzione di testi, documenti e progetti in questo ambito.
Iscriversi a LAIF significa sostenere il suo impegno, accedere ad una rete di informazioni, testimonianze, condivisioni e di servizi e nello stesso tempo diventare più forti perché si è, appunto, associati.

Foto di Rainer Maiores da Pixabay

2 commenti su “Homeschooling: da cosa cominciare?”

  1. Grazie infinite! Ottimi consigli, ho letto anche l’altro tuo articolo sulla descolarizzazione. Mi stai aiutando notevolmente. Siamo appena partiti per questa nuova avventura e le tue parole sono di conforto e stimolo!!

    Rispondi

Lascia un commento