Fantasia
Macchina eccezionale
Che ci porta
Dove non si può andare
Anche ventimila leghe sotto il mare

Fantasia
Fantastica vettura
Per viaggiare
Più in alto della sera
E guardare l’altra faccia della luna.

Tutto comincia lì
Da una matita che
Disegna il primo salto
Fatto da Peter Pan
E la magia che va
L’isola che non c’è
E anche chi non ci crede
Ci crederà… ci crederà

Fantasia
Bellissima sirena
Tu che giri
Intorno ai marinai
Gira intorno a me e non fermarti mai

Tutto comincia li
Da una canzone che
Ha il nome di una donna
E il suono di un juke-box
E se attraversa il mondo
Se passa le frontiere
Nessun carabiniere
La fermerà… la fermerà

Fantasia
Macchina eccezionale
Che ci porta
Dove non si può andare
Anche ventimila leghe sotto il mare

(Edoardo Bennato, 1998)

Fantasia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.