L’INVERNO E LA NEVE

Ormai l’inverno
si sente fino a Salerno,
scosto le tende
vedendo che scende
quello che la nuvola vende.
Sotto i miei occhi
cadono dei bellissimi fiocchi,
pur essendo così fini
man mano coprono tutti i pini.
Esco col cappuccio
stando al calduccio
e l’unica cosa che sento
è il vento
diventato sveglio
mi fa sentire meglio.
La bianca rosa
si sente una sposa,
ormai tutto è bianco
e niente ti fa sentire stanco:
è arrivato l’inverno!

Marlene

L’inverno e la neve

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.