L’accademia di LAIF è un’iniziativa dedicata alle famiglie socie di LAIF: una serie di serate online, di studio e riflessione su tematiche specifiche, suddivise in tre cicli.

Il primo ciclo verte sul tema “Costituzione e Indicazioni nazionali” e si svolgerà in sei serate: l’8 e il 29 ottobre, il 12 e il 26 novembre, il 3 e il 17 dicembre 2020.

I due cicli successivi saranno dedicati alla conoscenza del pensiero di Edgar Morin e si svolgeranno nei primi sei mesi del 2021.

La partecipazione è auspicabile al ciclo intero.

Conduce Giulia Pecis Cavagna, docente di scuola media e mamma homeschooler per 8 anni.

Il link zoom è riservato ai socie verrà comunicato in area soci. Per informazioni contattare Giulia: [email protected]

Non ci saranno dirette, ma il video con la registrazione dell’incontro verrà poi reso disponibile sul canale Youtube di LAIF ai soci che ne faranno richiesta. Con la vostra partecipazione esprimete il consenso alla pubblicazione e alla diffusione del vostro intervento.

Evento fruibile da qualsiasi dispositivo (iPad, iPhone, tablet, pc, smartphone, ecc.).

E’ gradito un contributo volontario a favore dell’associazione LAIF che organizza l’evento. Per inviare un’offerta in danaro, si trovano tutte le info qui; per contribuire con la propria attività, la pagina AAA cercasi in area soci contiene una lista di ciò che in questo momento è utile all’associazione.
Grazie a tutti per il sostegno!

L’accademia di LAIF: sei serate di studio sulla Costituzione e le Indicazioni nazionali

2 pensieri su “L’accademia di LAIF: sei serate di studio sulla Costituzione e le Indicazioni nazionali

  • 7 Ottobre 2020, 18:32 alle
    Permalink

    Salve,
    Vorrei partecipare a questi incontri. Non sono ancora socio. Se mi iscrivo in questi giorni posso ancora partecipare?
    Grazie di farmi sapere qualcosa.

    buona serata

    Rispondi
    • 7 Ottobre 2020, 22:22 alle
      Permalink

      Certamente anche se Le suggerisco, per correttezza nei confronti degli altri, di farlo al più presto.

      Cordialmente
      Giulia

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *