Questa volta l'(ancora) undicenne Nino parla di rottami nel porto e coinvolge autorità e autorizzazioni.
A questo video trovate il quarto video della saga Parlo per il mare, voluta e realizzata da un giovane homeschooler in collaborazione con l’Associazione OIA’.
Fateci sapere se vi ha divertito, e condividete pure con l’intera penisola e continenti vari.
Ecco i video e gli articoli precedenti di “Parlo per il mare”, un progetto di sensibilizzazione alla cura del mare e dell’ambiente:
  1. Parlo per il mare: cominciamo dalla spiaggia

  2. Parlo per il mare: la microplastica

  3. Parlo per il mare: gli scogli
Parlo per il mare: rottami nel porto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.