DISCOLA. Descolarizzare ancora la società, un libro di Bianca Bonavita

DISCOLA. Descolarizzare ancora la società, un libro di Bianca Bonavita

Questa scholè originaria, che si propone di chiamare Discola, … non può avere obbiettivi didattici perché è puro mezzo.
Nella Discola le cose cessano di essere sussidi didattici e ritornano a essere cose che possono essere manipolate, ignorate, conosciute, smontate o distrutte.
In questo senso si può affermare che una Discola abbia la stessa natura del gioco vero, (da distinguersi da quello organizzato, spettacolarizzato e regolamentato), quello capace di disattivare il vecchio uso di una cosa per crearne uno nuovo, ovvero quell’unico gioco possibile che è un’eterna profanazione.