L’istruzione parentale permette di recuperare la felicità di fare le cose e di imparare …. di vivere !      non ci sono più barriere o confini ….si salta sul Mondo !

Siamo arrivati all’educazione parentale per sopravvivenza.
Edoardo considerato “difettoso” nell’ingranaggio ci ha costretto a mettere in discussione  noi e quello che ci circonda.
La sua fastidiosa curiosità di non accettare tutto passivamente, la sua estrema sensibilità vista come debolezza, la sua non capacità di  calpestare gli altri, ci ha fatto capire che forse lui era l’unico “sveglio” della nostra famiglia….e così il senso di sconfitta è diventato un’opportunità fantastica di ritrovare la gioia di vivere e di imparare.
Francesca Sarti

2 pensieri su “Francesca Sarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.